Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community

Riconoscimento CFU per attività di volontariato

Pubblicato: Venerdì 6 dicembre 2019

E' possibile richiedere un riconoscimento, fino a 4 CFU di tirocinio, per attività di volontariato presso enti di pubblica utilità, enti religiosi, ONLUS (con almeno 60 ore di attività di volontariato non precedentemente riconosciute e svolte dal 2019 in poi).

Chi avesse già ricevuto, nel corso dell'a.a. 2019-20, un riconoscimento di 2 CFU, può integrare la sua richiesta di ulteriori 2 CFU (con ulteriori 30 ore). Se la dichiarazione relativa allo scorso anno accademico conteneva già un monte ore con un esubero di almeno 30 ore rispetto a quelle richieste per la convalida dei primi 2 CFU, non è necessario produrre una nuova dichiarazione. 

Le studentesse e gli studenti interessati a richiedere il riconoscimento di CFU per attività di volontariato, devono aprire un ticket su tirocinio, allegando una dichiarazione dell'ente presso il quale svolgono tale attività (utilizzare questo facsimile).

Specificare anno di iscrizione: i riconoscimenti per il tirocinio possono essere richiesti dal II anno di iscrizione.

Per i CFU inseriti in delibera nella seduta del 20/11/2020 sono già state attuate le regole attualmente in vigore: per 60 ore maturate saranno convalidati 4 CFU.

Ultimo aggiornamento: 04/12/2020 17:08