Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Tecnica e didattica: nuove metodologie nel gioco del calcio

Oggetto:

Technique and teaching: new methodologies in the football

Oggetto:

Anno accademico 2020/2021

Codice dell'attività didattica
SVB0197
Docenti
Prof. Roberto Bono (Titolare del corso)
Dott. Giancarlo Camolese (Titolare del corso)
Maria Rita Guarino (Titolare del corso)
Corso di studi
[091701] SCIENZE DELLE ATTIVITÀ MOTORIE E SPORTIVE
Anno
2° anno 3° anno
Periodo didattico
Annuale
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
12
SSD dell'attività didattica
M-EDF/02 - metodi e didattiche delle attivita' sportive
MED/42 - igiene generale e applicata
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Obbligatoria
Tipologia d'esame
Scritto più orale facoltativo
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

  • L'insegnamento concorre al conseguimento dell'obiettivo formativo del corso di studi di Scienze delle attività motorie e sportive e si propone di fornire agli studenti le conoscenze e le abilità fondamentali per la strutturazione di competenze nell'ambito delle Scienze motorie e sportive relative alle tecniche e alla didattica per le nuove metodologie nel gioco del calcio.
  • Il Corso si propone di fornire agli studenti i concetti generali di prevenzione delle malattie e di promozione della salute. Nella prima parte del corso vengono ricordati i fondamentali del rapporto ambiente salute, le relazioni tra la qualità dell’ambiente di vita sportiva del calciatore e la salute. La conoscenza dei potenziali inquinanti presenti nell’ambiente sportivo e, in particolare, facenti parte della vita del calciatore. Le vie di esposizione attraverso le quali i soggetti possono potenzialmente esporsi ai fattori di rischio presenti nel mondo del calcio e, tra questi, la qualità dei diversi terreni di gioco ed i potenziali rischi per la salute. Sempre in termini preventivi, saranno anche considerati alcuni elementi della nutrizione del calciatore ed i suoi stili di vita, incluse le abitudini voluttuarie e le sostanze d’abuso.
  • Fornire ai partecipanti competenze specifiche utili alla conoscenza del Gioco del Calcio attraverso la match analysis per la gestione e programmazione efficace dell’attività, con particolare riferimento alla formazione del giovane atleta, dall’attività di base all’agonismo. Saranno analizzati i gesti tecnici e gli aspetti di tattica individuale e collettiva utilizzando analisi video per l’individuazione e la correzione degli errori. Gli ambiti di riferimento riguarderanno: Giovani dilettanti, Giovani professionisti, Adulti dilettanti, Adulti professionisti. Le lezioni saranno suddivise in teoriche e pratiche da sviluppare in aula e in campo. Particolare attenzione sarà rivolta ad alcuni aspetti comuni con le altre materie presenti nel pacchetto Sport di squadra.
  • Fornire ai partecipanti, principi tecnico-tattici fondamentali e principali differenze con il Calcio a 11. Particolare attenzione sarà rivolta ai gesti tecnici tipici del gioco con dimostrazioni pratiche e applicazione in relazione agli spazi ridotti. Saranno analizzati gli elementi di base della tattica individuale e collettiva applicati alle fasi di gioco difensiva e offensiva, con analisi dei ruoli e dei loro comportamenti all’interno dei sistemi di gioco.
  • Fornire ai partecipanti, da una parte, una conoscenza generale sui cambiamenti, sull’evoluzione e sulle prospettive del calcio femminile in Italia e nel mondo, dall’altra una competenza specifica sugli aspetti didattici e metodologici utili a una corretta gestione e programmazione dell’attività sportiva. Gli ambiti di riferimento riguarderanno in maniera trasversale l’universo calcistico femminile, dall’attività di base all’agonismo di alto livello.

  • The teaching contributes to the achievement of the educational objective of the Course of Study of Sciences of Physical activities and sports and aims to provide students with the knowledge and skills in the field of Physical activities and Sport. This, related to techniques and teaching for new methodologies in football.
  • To provide students with the general concepts of disease prevention and health promotion. The basis of the health environment relationship is remembered. The relationships between the quality of the sport environment of a football player and his health are also discussed. Among the objectives of the course, attention is also placed on potential pollutants in the sports environment and, in particular, being part of the life of the football players. The routes of exposure through which subjects can potentially expose themselves to the risk factors for health present in the world of football are highlighted. Among these, the quality of the different playing fields and the potential health risks, in particular the respiratory one. Also in preventive terms, some elements of the footballer's nutrition and his lifestyles will also be considered, including voluptuous habits and abuse substances.
  • To provide participants with specific skills useful for the knowledge of Football through the match analysis for the effective management and planning of the activity, in particular, to the training of the young athlete, from the basic activity to the competition. The technical gestures and aspects of individual and collective tactics will be analyzed using video analysis for the identification and correction of mistakes. The reference areas will concern young amateurs, young professionals, amateur adults, professional adults. The lessons will be divided into theoretical (classroom) and practical (in the field) lessons. Particular attention will be reserved for some aspects in common with the other subjects in the Team Sport package.
  • To provide participants with fundamental technical-tactical principles and main differences with Football 11. Particular attention will be given to the typical technical gestures of the game with practical demonstrations and applications in relation to reduced spaces. The basic elements of individual and collective tactics applied to the defensive and offensive game phases will be analyzed, with analysis of the roles and their behavior within the game systems.
  • To provide the participants, on one hand, general knowledge of the changes, the evolution, and the prospects of women's football in Italy and in the world, on the other hand, a specific competence on didactic and methodological aspects useful for the correct management and sports activity planning. The areas of reference will concern in a transversal way the female football universe, from the basic activity to high-level competition.
Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

  • Saper effettuare una ricerca bibliografica utile agli scopi prefissati
  • Saper discutere risultati scientifici inerenti la qualità dell’ambiente di vita (aria, acqua e cibo) e il gioco del calcio. Aver acquisito conoscenze riguardanti il concetto di rischio e pericolo nel gioco del calcio
  • Acquisire le conoscenze utili a riconoscere e analizzare situazioni di gioco individuali e collettive
  • Analizzare un gesto tecnico attraverso l’analisi video
  • Acquisire i principi generali per la conduzione dell’allenamento nel calcio e le metodologie più appropriate, in relazione all’età degli atleti.
  • Saper riconoscere ed eseguire i principali gesti tecnici, analizzando la tecnica con la correzione degli eventuali errori.
  • Saper analizzare la tattica del gioco sia individuale che collettivo, comprendendo le fasi metodologiche più appropriate per l’apprendimento delle diverse fasi del gioco.
  • Approfondire la conoscenza sportiva, sociale e culturale del mondo del calcio femminile, con particolare riferimento alle competenze richieste per intraprendere un percorso lavorativo nelle diverse Figure Professionali coinvolte.

  • Knowing how to carry out a bibliographic research useful for the set purposes.
    Knowing how to discuss scientific results concerning the quality of the living environment (air, water and food) and football. Having acquired knowledge concerning the concept of risk and hazard in the game of football
  • Acquire the knowledge necessary to recognize and analyze individual and collective game situations
  • Analyze a technical gesture through video analysis
  • Acquire the general principles for conducting training in football and the most appropriate methodologies, in relation to the age of the athletes.
  • Recognize and execute the main technical gestures, analyzing the technique with the correction of any errors.
  • Analyze the tactics of both individual and collective play, including the most appropriate methodological steps for learning the different phases of the game.
  • Deepen sporting, social and cultural knowledge of the world of women's football, with particular reference to the skills required to undertake a career path in the various professional figures involved.

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L'insegnamento nel suo complesso è costituito da 96 ore (12 CFU) suddivise in 24 ore di Match analysis (3 CFU), 24 ore di Calcio a 5 (3 CFU), 24 ore di Calcio femminile (3 CFU) e 24 ore di Tecniche di promozione della salute nel gioco del calcio (3 CFU).

Le lezioni saranno svolte in modalità mista. In particolare, le lezioni teoriche saranno svolte per via telematica (Webex) in diretta, con possibilità di rivedere la registrazione delle lezioni (su piattaforma moodle) e, se le condizioni generali legate alla pandemia lo permetteranno, dal vivo.

Le lezioni saranno svolte tramite l'utilizzo di presentazioni Powerpoint, video e filmati, esercitazioni, esperienze sul campo di gioco e in palestra.

Sarà stimolata sempre la partecipazione attiva degli studenti.

Le istruzioni ed i tutorial per l'utilizzo delle piattaforme webex e moodle sono disponibili ed accessibili sul sito WEB di UNITO.

Le misure introdotte sono applicate in via transitoria fino alla cessazione della situazione emergenziale legata a COVID-19.

The teaching as a whole consists of 96 hours (12 CFU) subgrouped into 24 hours of Match analysis (3 CFU), 24 hours of 5-a-side Football (3 CFU), 24 hours of Women's Football (3 CFU), and 24 hours of Health Promotion Techniques in Football (3 CFU).

The lessons will be held in mixed mode. In particular, the theoretical lessons will be carried out
live online (Webex), with the possibility of reviewing the recording lessons (on the moodle platform) and live, if the general conditions related to the pandemic allow it.

The lessons will be held through the use of Powerpoint presentations, videos, and films, exercises, experiences on the playing field and in the gym.

The active participation of students will always be stimulated.

The instructions and tutorials for using the Webex and moodle platforms are available and accessible on the Unite website.

The measures introduced are applied on a transitional basis until the emergency situation linked to COVID-19 ends.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

In accordo con gli obiettivi di apprendimento attesi, la valutazione dell'apprendimento viene effettuata mediante verifiche teoriche e pratiche, come di seguito riportato.

quiz a risposta multipla, presentazione di progect work inerente la costruzione di una seduta di allenamento, presentazione di un elaborato costruito secondo le indicazioni fornite e supportato da una adeguata ricerca bibliografica.

Il voto finale sarà costituito da ogni singolo giudizio e valutazione relativi a ogni modulo, in modo non matematico, ma secondo un giudizio della Commisione che terrà conto anche dell'approccio e della partecipazione di ogni studente.


In accordance with the expected learning objectives, the assessment of learning is carried out through theoretical and practical tests, as reported below.

multiple choice quiz, presentation of project work concerning the construction of a training session, presentation of a report constructed according to the indications provided, and supported by adequate bibliographic research.

The final grade will consist of every single judgment and evaluation relating to each module, not in a mathematical way, but according to a judgment of the Commission which will also take into account the approach and participation of each student.

Oggetto:

Attività di supporto


Scrivi testo qui...


Write text here...

Oggetto:

Programma

  • I concetti di rischio, pericolo, promozione della salute, prevenzione delle malattie. I determinanti di salute e di malattia.
  • I principali effetti conseguenti l’esposizione all’inquinamento, in generale e legato all’ambiente calcistico (tipi di campo, luoghi dove i campi sono stati edificati, ecc).
  • Lo studio delle associazioni tra esposizioni agli inquinanti e risposte biologiche. Le strategie di prevenzione ambientale per le attività outdoor, sportive e lavorative nel calcio.
  • L’alimentazione nella pratica motoria e sportiva e le abitudini voluttuarie.
  • Approfondimenti da letteratura ed esercitazioni di epidemiologia ambientale
  • Cenni storici evoluzione del gioco e dei materiali, l’organizzazione del Mondo Calcistico, strutture centrali e periferiche,
  • il ruolo dell’istruttore-allenatore, le capacità coordinative legate allo sviluppo dei gesti tecnici fondamentali, nozioni di tattica individuale e collettiva, caratteristiche atletiche, aspetti regolamentari e approfondimenti teorici.
  • La match analysis come strumento per riconoscere il modello di prestazione del calciatore attraverso l’acquisizione di video utili per la comprensione, dimostrazione dei fondamentali individuali.
  • Conoscenza delle problematiche determinate dagli elementi tattici, schemi di gioco, messa in campo dei giocatori, gestione del gruppo; analisi ed approfondimento delle componenti fisico-atletiche caratteristiche dei giocatori di calcio in relazione alle specifiche necessità delle categorie indicate.
  • La match analysis come mezzo per il miglioramento individuale e collettivo dei giocatori.
  • Approccio, definizione dell’ambito, giochi popolari propedeutici allo sviluppo dei fondamentali tecnico-tattici individuali e collettivi del gioco. Individuazione delle caratteristiche tecnico-tattiche, atletiche con particolare attenzione alla ricerca e riconoscimento del talento nei giovani calciatori, definizione e caratteristiche dei ruoli, organizzazione e gestione della seduta di allenamento degli spazi e del tempo, esercitazioni per i fondamentali del gioco e per lo sviluppo del pensiero tattico individuale e collettivo con particolare riferimento al settore giovanile.
  • Dimostrazioni pratiche eseguite dagli studenti con analisi e correzione degli errori.
  • Lezioni teoriche in aula e pratiche in palestra o in campo. Nelle lezioni teoriche si tratterà della storia del gioco del calcio a 5 e del suo sviluppo, degli ambiti in cui si colloca e della sua radicazione territoriale.
  • Vengono analizzati i gesti tecnici individuali attraverso video e slide, inseriti nel gioco collettivo e sviluppati attraverso le fasi di gioco.
  • Le lezioni pratiche saranno finalizzate all’apprendimento dei gesti tecnici e tattici individuali e collettivi, attraverso dimostrazioni ed esercitazioni eseguite, analizzate, ed eventualmente corrette
  • Introduzione generale, cenni storici, evoluzione, sviluppo e prospettive del calcio femminile.
  • Gli inquadramenti normativi e legislativi. Il Campionato del Mondo (Francia 2019) e l’impatto mediatico.
  • La metodologia e la coerenza didattica nell’attività di base e nel settore giovanile. La costruzione degli obiettivi e la programmazione delle sedute di allenamento.
  • L’incidenza degli infortuni nelle donne (prevenzione e recupero). Gli aspetti coordinativi e condizionali legati alla performance e gli aspetti psicologici e tattici nell’alto livello.
  • Analogie e differenze nel ruolo del portiere nel calcio femminile.
  • La strutturazione del modello metodologico e la progressione didattica. Esercitazioni pratiche sullo sviluppo della tecnica di base e della tecnica applicata come processo integrato. L’evoluzione tattica individuale nella costruzione dello sviluppo del gioco collettivo.

  • The concepts of risk, hazard, health promotion, disease prevention. The determinants of health and illness.
  • The main effects resulting from exposure to pollution, in general and related to the football environment (types of fields, places where the fields are built, etc.).
  • The associations between exposures to pollutants and biological responses.
  • Environmental prevention strategies for outdoor activities, sports and work in football.
  • Nutrition in physical activity and sports practice and voluptuous habits.
  • Insights from literature and environmental epidemiology exercises.
  • History of the evolution of the game and materials, the organization of the Football World, central and peripheral structures,
  • The role of the instructor-coach, the coordination skills related to the development of fundamental technical gestures, notions of individual and collective tactics, characteristics athletics, regulatory aspects and theoretical insights.
  • Match analysis as a tool to recognize the performance of the football player’s model through the acquisition of videos useful for understanding, demonstration of individual fundamentals.
  • Knowledge of the problems determined by the tactical elements, game schemes, fielding of the players, management of the group.
  • Match analysis as a means for individual and collective improvement of players.
  • Approach, definition of the field, popular games preparatory to the development of the individual and collective technical and tactical fundamentals of the game.
  • Identification of technical and tactical characteristics, athletics with particular attention to research and recognition of talent in young players.
  • Definition and characteristics of roles, organization and management of the training session of the spaces and time. Exercises for the fundamentals of the game and for the development of individual and collective tactical thinking with particular reference to the youth sector, practical demonstrations performed by the students with error analysis and correction.
  • Theoretical lessons in the classroom and practices in the gym or in the field. In the theoretical lessons the history of the game and its development will be analyzed, the areas in which it is located and its territorial rooting.
  • The individual technical gestures will be analyzed through videos and slides, inserted in the collective game and developed through the game phases.
  • The practical lessons will be aimed at learning individual and collective technical and tactical gestures, through demonstrations and exercises performed, analyzed, and possibly corrected
  • Historical background, evolution, development and perspectives. The legislative and legislative frameworks.The World Championship (France 2019) and the media impact.
    The teaching methodology and consistency in the basic activity and in the youth sector. Objective building and training session planning. The incidence of injuries in women (prevention and recovery). The coordinative and conditional aspects related to performance and the psychological and tactical aspects at the high level. Similarities and differences in the role of the goalkeeper in women's football.
  • The structuring of the methodological model and the didactic progression. Practical exercises on the development of the basic technique and the applied technique as an integrated process.Individual tactical evolution in the construction of collective game development.
Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Igiene, Medicina Preventiva Sanità Pubbica. Barbuti, Fara, Giammanco. Edises, 2014 Napoli

Il grande libro dell’Allenamento Calcistico. Jorge Castelo, Luis Felipe Matos. Calzetti e Mariucci 2019

Joy of moving. Movimenti e immaginazione. C. Pesce, R. Marchetti A. Motta, M. Bellucci. Calzetti e Mariucci.

Tecnica, Tattica e condizionamento fisico per il calcio a 5. Andrea Sabalino. Calzetti e Mariucci

Allenare nel calcio femminile. Aspetti tecnici, tattici, fisici e preventivi di Emanuele Chiappero, Rita Guarino, Nicola Sasso. Edizione Correre - Collana Gli Indspensabili

Igiene, Medicina Preventiva Sanità Pubbica. Barbuti, Fara, Giammanco. Edises, 2014 Napoli

Il grande libro dell’Allenamento Calcistico. Jorge Castelo, Luis Felipe Matos. Calzetti e Mariucci 2019

Joy of moving. Movimenti e immaginazione. C. Pesce, R. Marchetti A. Motta, M. Bellucci. Calzetti e Mariucci.

Tecnica, Tattica e condizionamento fisico per il calcio a 5. Andrea Sabalino. Calzetti e Mariucci

Allenare nel calcio femminile. Aspetti tecnici, tattici, fisici e preventivi di Emanuele Chiappero, Rita Guarino, Nicola Sasso. Edizione Correre - Collana Gli Indspensabili

Oggetto:

Orario lezioni

GiorniOreAula
Venerdì -

Lezioni: dal 12/10/2020 al 14/05/2021

Nota: Primo semestre:
Modulo: Tecniche di promozione della salute nel gioco del calcio
Venerdì 9.30 / 12.30
Modulo: Match analysis
Venerdì 13.30 / 16.30
Ove possibile le lezioni saranno erogate in presenza.
La programmazione dettagliata sarà resa nota sul sito del CdS nella sezione Avvisi-Pacchetti.

Secondo Semestre:
Modulo: Calcio a cinque
Venerdì 10.30 / 13.30
Modulo: Calcio femminile
Venerdì 14.30 / 17.30
Ove possibile le lezioni saranno erogate in presenza.
La programmazione dettagliata sarà resa nota sul sito del CdS nella sezione Avvisi-Pacchetti.

Oggetto:

Note

Le lezione  del Professor Camolese riprenderanno venerdì 5 marzo dalle ore 9.00 alle ore 13.00 in streaming al seguente link: 

Numero riunione:
    121 843 2749
Password:
    Lezione
Chiave organizzatore:
    182499
 

Le lezioni della Prof.ssa Guarino, verranno erogate in streaming al seguente LINK 

Lezione modulo "Calcio femminile" - II° semestre

Venerdì 26 marzo 2021 ore 9.00-13.00 

Venerdì 9 aprile 2021 ore 9.00-13.00

Venerdì 30 aprile 2021 ore 9.00-12.00

Venerdì 7 maggio 2021 ore 9.00-12.00

Le lezioni del prof. Bono vengono erogate tramite piattaforma moodle. I link per i collegamenti sono, di volta in volta, inviati direttamente agli studenti tramite posta elettronica di Campusnet.


Write text here...

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 18/03/2021 17:07
Location: https://scienzemotorieat.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!